Consulenze tecnologiche e informatiche

privacy

I misteri informatici alleggeriti da una tisana

I misteri informatici alleggeriti da una tisana

L’uso dei dispositivi informatici, in particolare per l’accesso ad Internet ed ai Social network, è diventata una realtà incontestabile.

 

Questa realtà offre indubbi benefici nella divulgazione di contenuti, ma ancor più nella raccolta di informazioni per far luce su quanto si sente e si vuole approfondire, senza dover attendere di arrivare a casa e consultare il dizionario o l’enciclopedia.

 

La consultazione in taluni casi può presentare dei rischi, il più diffuso è quello di incappare in false notizie/informazioni e ritenere che siano corrette in quanto condivise da migliaia di contatti.

Anche per la pubblicazione di contenuti si può incappare in rischi, pochi sanno che esiste una recentissima norma che persegue chi diffonde false notizie e con queste genera degli stati di disagio, tensione o “panico”.

 

In tutto questo non possiamo poi dimenticare il diretto d’autore e il diritto alla privacy, dove la condivisione di un’immagine o di una fotografia può sforare in queste aree di competenza legale.

 

Per queste ragioni, e per altre, abbiamo deciso di dare spazio alla curiosità individuale iniziando a collaborare in modo attivo con il caffè letterario Black Out – Libri @ Caffè, per esplorare il mondo di internet e dei dispositivi informatici.

 

Scientia potentia est

Sapere è potere

Francesco Bacone (?)

 

Continua a leggere

 

La tutela dei dati personali

La tutela dei dati personali

Oggi torno su un tema sempre più trascurato e nel contempo su una parola sempre più abusata in modo improprio, ovvero la privacy e l’uso dei dati personali.

 

Ogni giorno muovendomi per la città, sento almeno una volta la frase: “È una violazione della privacy”, dove spesso non esiste alcuna violazione, ma di contro vedo persone che pur usando questa frase non fanno nulla per tutelare i diritti dei loro clienti nel medesimo settore, forse perché il profitto prevale sul diritto e sul dovere.

 

Nello specifico voglio soffermarmi sulla pigrizia delle persone, che spesso delegano a terzi quanto potrebbero fare da soli, creando ingenuamente una violazione delle regole.

 

Continua a leggere

Tutto va bene per un malware

Tutto va bene per un malware

Il periodo di dicembre oltre alla regolare influenza porta spesso anche delle minacce informatiche, che cavalcano l’atmosfera natalizia dei regali, dei festeggiamenti e di conseguenza il flusso dei messaggi promozionali di varia natura per incentivare i regali, oppure le varie tipologie di comunicazioni personali per gli scambi di auguri.

 

Tra le comunicazioni di persone e organizzazioni note potremmo ricevere anche quest’anno una comunicazione mimetica con qualche Next Gen Malware; fishing o altro virus più ordinario.

 

In questi giorni è quindi opportuno alzare ulteriormente l’attenzione quando si fa click per aprire un link presente in una mail, o in un altro tipo di comunicazione ricevuta da una fonte apparentemente attendibile, ma che non ci attendevamo.

 

Continua a leggere

Accesso alla rete, un requisito fondamentale per poter lavorare

Accesso alla rete, un requisito fondamentale per poter lavorare

Probabilmente in diversi contesti lavorativi è capitato a tutti di dover andare da un cliente per svolgere un lavoro insieme ad altri specialisti convocati come voi.

 

In qualità di specialisti, sapendo cosa dovete fare, indicate al cliente quanto vi serve per poter operare, dove la base è l’accesso alla rete dati aziendale e i vari permessi necessari.

 

Al vostro arrivo trovate presente un altro collega che già sta imprecando fuori dalla porta.

 

Cosa sarà accaduto?

 

Continua a leggere

La frase non è esattamente quella, ma il significato ci si avvicina, capita spesso di essere chiamati per mail che non partono in modo erratico, ovvero sul totale inviato qualche messaggio va in errore, anche verso i medesimi destinatari.

 

Potremmo parlare di quanto in questo millennio le comunicazioni siano sempre più legate a quello strumento e di come lo strumento abbia un’anima abbastanza vecchia, in realtà vorrei parlare di un semplice caso recente e di come ognuno possa avere le sue responsabilità nell’insieme.

 

Continua a leggere

Call Center

Call Center

Negli ultimi anni si è sempre più diffuso il fenomeno delle chiamate telefoniche promozionali da parte di call-center italiani e sovente esteri, tipicamente da paesi del est, che altrettanto spesso lavorano per conto di promotori di servizi italiani.

 

Gli approcci di questi operatori sono molto variegati, con alcuni di loro resteresti anche a parlare tutta la giornata per quanto sono chiari e cordiali, con altri invece rischi di essere insultato per aver semplicemente detto che non sei interessato alla loro proposta.

 

Continua a leggere

Per la creazione di questo sito abbiamo deciso di non prelevare immagini direttamente da internet, ma di rispettare i diritti d'autore generando direttamente la grafica o acquistando i diritti di pubblicazione da un sito specializzato.
Se vuoi seguire il nostro esempio clicca anche tu questo banner.


MENU Fotolia

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 65997Totale letture:
  • 1Letture odierne:
  • 246Letture di ieri:
  • 21 novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati