Consulenze tecnologiche e informatiche

 

AEM - Scelta del programma da installare

AEM – Scelta del programma da installare

Il prodotto AutoTask, di cui noi rivendiamo i servizi, oltre a permettere un monitoraggio puntuale di computer; server e altri dispositivi, consente anche di installare in modo centralizzato dei programmi sui computer remoti, senza dover essere presenti.

 

Non mi soffermerò in questo articolo sul come creare un job con i prodotti da distribuire, ma passerò direttamente al come modificare o creare un componente che sia in grado di distinguere se installare la versione a 64 bit o a 32 bit del programma.

 

Prima di creare un nuovo componente è bene verificare sul sito del distributore del programma da installare quali sono i parametri in linea di comando del setup.

 

Creare un nuovo componente AutoTask

 

Dopo essersi collegati al panello di gestione basta spostarsi nel menu Componenti e quindi premere il bottone Aggiungi Componente ubicato in alto a sinistra.

 

Nel pannello di descrizione del modulo andremo a compilare i campi descrittivi e di appartenenza del programma, per questo esempio vogliamo installare il client ftp FileZilla e quindi assoceremo il modulo alla categoria applicazioni.

Creazione nuovo componente

Creazione nuovo componente

Dopo aver premuto il bottone Crea ci troveremo nella schermata che definisce la procedura di installazione. Per prima cosa impostiamo il livello di protezione a 1 (base).
Nel caso di FileZilla lasciamo l’impostazione dei Profili al valore di default, ovvero tutti i profili, in modo che l’installazione dello specifico programma sia accessibile per tutti i profili di clienti o dipartimenti. Nel caso il programma fosse di specifico uso di un cliente potremo allora associare a questo modulo solo il suo profilo.

 

Il batch di installazione

 

Nella sezione Comandi, dovendo installare su Windows, selezioneremo come comando di installazione il metodo batch, quindi i comandi che si userebbero per fare un file script di tipo bat o cmd direttamente sul computer.

 

Nel pannello di scrittura dei comandi andremo a scrivere un batch simile al seguente, che attraverso il controllo della presenza della cartella programmi x86 determina se il sistema operativo è a 32bit o a 64bit e quindi rimanda al file di setup da installare.

 

@ECHO OFF

PUSHD %~dp0

 

IF EXIST “%PROGRAMFILES(X86)%” (GOTO 64BIT) ELSE (GOTO 32BIT)

 

:32BIT
FileZilla_3.14.1_win32-setup.exe /S

GOTO END

 

:64BIT
FileZilla_3.14.1_win64-setup.exe /S

:END

 

Il nome dei file di setup deve coincidere con quelli inseriti nel modulo di installazione.

 

Caricare i file di installazione

 

Prima di tutto scaricare dal sito i due file di setup del programma da installare, nella versione a 32 e a 64 bit, che dovranno essere aggiunti nella sezione File.
Fatto questo accertarsi che il loro nome sia uguale a quello indicato nella sezione comandi, in caso contrario la procedura andrà in errore.

 

Compilazione del modulo

 

Premuto il bottone Salva torneremo alla lista delle componenti.

 

Attivazione del componente

Attivazione del componente

Sul componente appena creato andiamo a cliccare l’icona ingrigita con una freccia e nel pannello che si apre premiamo sul bottone Genera Ora, dopo qualche minuto l’icona diventerà azzurra e apparire un popup di segnalazione del completamento della compilazione, a questo punto possiamo usare il componente per l’installazione sui computer remoti e possiamo anche esportarlo.

 

E quando la versione del programma cambia?

 

Quando la versione del programma viene aggiornata dal produttore è possibile fare due cose: modificare il componente cancellando i vecchi file di setup e sostituendoli con i nuovi; oppure copiare il componente e modificarlo mantenendo entrambe le versioni.

 

Ricordarsi sempre di modificare i comandi di installazione in parallelo ai nomi dei file e di ricompilare il componente.

 

L’uso di due file di setup nel componente ne raddoppia ovviamente la dimensione, quindi è sconsigliato usare questo metodo se si hanno file di installazione molto grandi.

 

Buon aggiornamento!

 

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 67Questo articolo:
  • 172849Totale letture:
  • 28Letture odierne:
  • 281Letture di ieri:
  • 21 novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati