Consulenze tecnologiche e informatiche
Abilitare la rimozione programmi in modalità provvisoria

Abilitare la rimozione programmi in modalità provvisoria

Abilitare la rimozione programmi in modalità provvisoria

Sicuramente è capitato a tutti di avere Windows in modalità provvisoria e di non poter rimuovere il programma fastidioso perché il servizio Windows Installer non si attiva e non è attivabile in questa modalità.
Come capita spesso di scoprire che il famoso tasto F8 in modalità di avvio non ha più nessun effetto oppure porta alla modalità di ripristino del sistema operativo, come per Windows 8.

 

Come forzare la partenza in modalità provvisoria?

 

Prima di tutto andiamo un pochino fuori tema e vediamo come dire al nostro sistema operativo di riavviarsi in modalità provvisoria.
Per forzare il riavvio in modalità provvisoria, mentre si è collegati ad una sessione normale, premere la copia di tasti windows+r per aprire la barra di ricerca, al suo interno digitare msconfig e premere quindi invio.

 

Impostazioni di avvio

Impostazioni di avvio

Questa azione apre la finestra di Configurazione di sistema dove nel tab di Opzioni di avvio dobbiamo andare a spuntare la voce Modalità provvisoria e quindi scegliere se partire con la configurazione Minima o Minima con Rete.

 

Confermare l’azione con Ok e riavviare il computer, che partirà nella modalità da noi selezionata.

 

Per tornare all’avvio normale eseguire le stesse operazione dalla sessione provvisoria andando a togliere la spunta nelle opzioni di avvio.

 

Ma come faccio ad attivare il Windows Installer in modalità provvisoria?

 

Per avere la possibilità di installare o rimuovere dei programmi dobbiamo istruire la sessione provvisoria per permettere di avviare il servizio e quindi avviarlo.

 

Per compiere questa operazione è necessario aggiungere una chiave di registro dopo essere entrati nella modalità provvisoria.

 

Procediamo avviando una sessione comandi DOS con i privilegi di amministratore, quindi dalla barra di ricerca di Windows digitare la stringa cmd e sui risultati cliccare con il tasto destro sulla voce cmd.exe e selezionare esegui come amministratore.

 

Per attivare il Windows Installer nella modalità minimal, quindi senza rete, digitare:

REG ADD HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SafeBoot\Minimal\MSIServer /VE /T REG_SZ /F /D “Service”

 

Nel caso di avvio con Rete digitare invece:

REG ADD HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SafeBoot\Network\MSIServer /VE /T REG_SZ /F /D “Service”

 

In entrambi i casi, dopo la conferma di esecuzione, avviare il servizio digitando:

NET START msiserver

 

Ma con quali versioni di Windows funziona?

 

Niente paura, questo metodo di configurazione funziona con tutte le versioni di sistemi operativi da Windows XP a Windows 10.

 

 

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 2723Questo articolo:
  • 199761Totale letture:
  • 7Letture odierne:
  • 406Letture di ieri:
  • 21 Novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati