Consulenze tecnologiche e informatiche

automatico

Componente di Autotask EndPoint Managment per la gestione dell’esportazione dei driver di Microsoft Windows 10 in un file di archivio compresso, i driver possono essere impiegati nel caso di formattazione della postazione.

Utilizza Powershell per le azioni sul computer remoto.

La procedura è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Window 8.1  e successivi e con Microsoft Windows server 2012 e successivi.

Consulta la guida.

Scarica il componente

Aggiornamenti rispetto alla versione 1.0

Il componente permette di spostare il file compresso con i driver salvati in un percorso alternativo rispetto a quello codificato. L’esportazione rimuove il salvataggio dal percorso codificato.

L’uso del parametro PathSave rende inutile il parametro relativo al tempo di validità del archivio.

Componente di Autotask EndPoint Managment per la movimentazione delle reti wireless, permette di visualizzare la lista degli SSID delle reti configurate; di salvare le configurazioni di una o tutte le reti in formato xml, di aggiungere una rete partendo da una configurazione salvata e di rimuovere una rete esistente.

Utilizza gli script in formato Powershell.

Il componente è stato utilizzato su sistemi operativi Microsoft Windows 7 e 10.

Consulta la guida

Scarica il componente

Gestire le reti wireless con comodità grazie ad Autotask

Gestire le reti wireless con comodità grazie ad Autotask

Torniamo su un argomento già trattato in precedenze, le reti wireless.

Abbiamo visto due componenti Autotask Endpoint Managment (AEM), uno per l’esportazione delle configurazioni e uno per la cancellazione di una rete.

In questo articolo presento un nuovo componente che integra i due precedenti e permette di creare una rete partendo da una configurazione precedentemente salvata.

L’uso delle reti wireless è ormai un meccanismo automatico, oltre ad essere un cavo in meno collegato al computer, ancora meglio al portatile, che diventa molto più semplice da usare e muovere, rende un sistema usabile ovunque, compreso il letto o il divano.

A casa tutto è semplice, in qualche modo la password è recuperabile, diventa meno semplice quando è necessario configurare sul nuovo portatile del amministratore delegato la rete wireless di un ufficio esterno in cui si trova spesso e di cui non si conoscono i dati di accesso.

In tutto questo ci viene in aiuto il comando del sistema operativo netsh, che nel nostro caso salva le configurazioni in dei file xml con tanto di password, per poi permetterci di importare queste configurazioni nel nuovo computer.

 

Il componente Windows wireless tool

 

L’ammodernamento dei due vecchi componenti ha portato alla creazione di questo nuovo tool in grado di svolgere le attività precedenti e in aggiunta di creare una nuova rete avvalendosi della configurazione salvata precedentemente.

Lo script è realizzato in Powershell e utilizza tre parametri… Continua a leggere

Dominare i processi di Windows con Autotask

Dominare i processi di Windows con Autotask

Parliamo di gestione dei processi di Microsoft Windows con un nuovo componente basato su powershell e di cui esiste anche una versione minimale in DOS.

Scopo di questo componente di Autotask Endpoint Managment (AEM) è quello di permettere di interrompere l’esistenza di un processo diventato invasivo e che per il suo consumo di risorse, o altre situazioni, rende impossibile intervenire dal video con mouse e tastiera.

Il componente deve essere usato con prudenza e cognizione di causa, per evitare di chiudere dei processi essenziali per il computer e non protetti dal sistema operativo. Dunque è bene non sparare nel mucchio.

L’esecuzione di questo componente può richiedere lo sblocco delle policy di esecuzione degli script in Powershell, per il quale si rimanda al articolo Autotask e Powershell un abbinamento che può non funzionare, dove è presentato un altro componente utile per abilitare e quindi disabilitare la possibilità di eseguire gli script Powershell da remoto, un componente che deve essere usato prima e dopo l’esecuzione di ogni procedura di aggiornamento da remoto attraverso Powershell.

Continua a leggere

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 116783Totale letture:
  • 31Letture odierne:
  • 273Letture di ieri:
  • 21 novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati