Consulenze tecnologiche e informatiche

gdpr

Messaggio prima della login

Messaggio prima della login

È buona cosa rammentare agli utenti che esiste una policy aziendale e un regolamento europeo e qualche altra cosa ogni volta che accedono al computer.

Il Group Policy di Microsoft offre la possibilità di impostare queste note a livello centralizzato e di propagarle ai computer quando si collegano al dominio, tuttavia può accadere che non esista un Dominio e magari nemmeno un server.

Il messaggio potrebbe anche avvisare gli utenti, di prima mattina, che a mezzogiorno ci saranno lavori di manutenzione, non è detto che sia necessariamente una comunicazione legata ai regolamenti e alla tutela.

Il messaggio compare prima di visualizzare il desktop, nel caso di Microsoft Windows 7 subito dopo aver confermato le credenziali di accesso e nel caso di Microsoft Windows 10 prima di inserire le credenziali, in entrambi i casi l’utente deve confermare premendo il bottone OK.

Tutto questo è configurabile direttamente sui computer anche in assenza di strumenti specifici, oggi vedremo dove inserire i contenuti e come nel caso automatizzarli attraverso Datto RMM, si sempre lui, se lo si ha lo si deve usare e se non lo si ha lo si deve comprare.

Continua a leggere

GDPR regole solo per pochi?

GDPR regole solo per pochi?

Ricordo una frase introduttiva di un seminario e di alcuna documentazione sull’implementazione del GDPR.

L’obiettivo finale di questo regolamento è accrescere la fiducia del cittadino nel consegnare i propri dati avendo la certezza che verranno trattati in maniera conforme al regolamento da tutti i paesi dell’UE.

Devo dire che a distanza di un mese dalla data cardine dell’applicazione della normativa la mia fiducia nel sistema è drasticamente calata, tenendo conto del fatto che il GDPR impone anche alle aziende extra UE che vendono verso cittadini UE di applicare le regole stilate.

Molte aziende lo fanno, ma molti altri operano nella totale mancanza di rispetto della regolamentazione, anzi, nell’ultimo mese gli usi impropri dei dati, spesso nemmeno forniti, è aumentato drasticamente.

Continua a leggere

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 172849Totale letture:
  • 28Letture odierne:
  • 281Letture di ieri:
  • 21 novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati