Consulenze tecnologiche e informatiche

Microsoft windows 7

Outlook con il calendario nella lingua sbagliata

Outlook con il calendario nella lingua sbagliata

Outlook con il calendario nella lingua sbagliataOggi mi sono trovato a parlare con una collaboratrice di un mio cliente che si è ritrovata con il suo Microsoft Outlook completamente in italiano ad eccezione delle voci del calendario che erano in lingua Croata.

 

Tutto questo è accaduto dopo l’attivazione del formato tastiera in lingua Croata, un’operazione semplice e che non crea di norma problemi, fatta eccezione per il caso specifico.

 

Continua a leggere

La webcam non funziona

La webcam non funziona

La prima volta in cui mi sono imbattuto in questo problema correva l’anno 2013 e stavo lavorando su un sistema operativo Windows 7 a 64 bit, su cui non era mai stata installata una webcam di terze parti.

 

Ora che siamo nel 2015 il malfunzionamento è stato rimosso dalla mia memoria ad accesso rapido, ma proprio questa mattina su cinque postazioni Windows 7 di un cliente ecco tornare il problema.

 

Il mio provato cervello in pochi secondi ha recuperato il vecchio dato ricordandomi che la questione si risolve modificando una chiave di registro.

 

Continua a leggere

Il file dal nome lungo non si cancella

Il file dal nome lungo non si cancella

Non so a voi, ma a me capita spesso di incappare in questo problema, a volte sul mio computer e altre volte su quelli dei clienti.
Il problema è quasi sempre legato a qualche operazione svolta di fretta e che porta alla creazione di file che superano i 256 caratteri di lunghezza, caso in cui il sistema operativo risponde con un piccato messaggio: impossibile cancellare il file, nome troppo lungo.

 

Ovviamente la presenza di questo file impedisce anche la cancellazione di tutto l’albero di cartelle che lo contiene, è inoltre impossibile rinominarlo o copiarlo.

 

L’unica soluzione è formattare il computer.

 

No, tranquillo, scherzavo.

 

Continua a leggere

 

Richiesta di file system check

Richiesta di file system check

Il 9 aprile 2013 Microsoft ha distribuito un aggiornamento di sicurezza che interessa tutti i sistemi operativi, client e server, i dettagli sono reperibili nel bollettino di sicurezza ms13-036.
Purtroppo qualcosa non ha funzionato a dovere in questo aggiornamento e i sistemi con Windows Seven ne hanno pagano le conseguenze, tanto da spingere Microsoft a rimuovere l’aggiornamento per svolgere delle indagini.
L’applicazione del aggiornamento fa si che il computer all’avvio presenti una serie di problemi, che con il passare del tempo peggiorano, in particolare:

  • Richiesta di check del disco di sistema ad ogni avvio per disco danneggiato, ma senza che il controllo rilevi danni reali;
  • Messaggio nel log di sistema con un errore di NTFS di tipo 55;
  • Il prodotto antivirus Kaspersky non si avvia indicando i database danneggiati e/o la licenze non valida;
  • Alcuni programmi, tra cui office 2010, iniziano a chiudersi in modo inaspettato;
  • Gli accessi alle condivisioni del server diventano instabili o vanno temporaneamente in blocco;
  • Il computer non si avvia, ma non è possibile fare la login, salvo partire in modalità provvisoria.

 

 

Continua a leggere

Categorie
Archivi
Count per Day
  • 151654Totale letture:
  • 163Letture odierne:
  • 264Letture di ieri:
  • 21 novembre 2016Dal:
Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti.

Seleziona lista (o più di una):




Trattamento dei dati